Lanificio

Il Lanificio è la sintesi perfetta tra un centro di produzione ed un laboratorio creativo. Si articola per 3.500 mq tra il fiume Aniene e via di Pietralata, nell’ex Lanificio Luciani, in spazi e panorami che non riescono a nascondere la propria vocazione europea. È un contenitore di idee e stimoli culturali che muove i primi passi nel 2007, quando inizia a prendere forma un’attività imprenditoriale nuova, avviluppata attorno alla sperimentazione, al gusto per la ricercatezza e alla convergenza di professionalità eterogenee.

Un contenitore di idee

Sin dai primi giorni mostra l’attitudine a divenire un centro di creazione, esposizione e fruizione delle arti contemporanee. Partendo dal talento di chi è convinto sia possibile produrre un’offerta culturale indipendente e di qualità, il Lanificio diviene un luogo-progetto capace di trasformarsi a seconda delle esigenze per offrire supporto allo sviluppo e alla ideazione di percorsi artistici.

Nel 2007 nasce il Lanificio 159, inizialmente deputato ad ospitare feste e eventi privati, diviene ben presto un punto di riferimento del clubbing romano, cui accosta la produzione di mostre, eventi e spettacoli.
Nel 2009 apre Lanificio Performa, spazio polifunzionale dedicato alla danza e alle arti performative, oggi abitato quotidianamente dal D.A.F. e dalla Spellbound Contemporary Ballet.
Nel novembre 2011 viene inaugurato il Lanificio Cucina, il loft della ristorazione di qualità e della sperimentazione di una cucina internazionale creativa che si basa sull’innovazione, la ricerca e l’attenzione maniacale per la materia prima, privilegiando la scelta di prodotti biodinamici.
Nel 2012, oltre all’apertura dello spazio Expo, concepito per mostre e performances temporanee, viene avviato il progetto dell’ Orto, l’orto urbano che coprirà i 1.000mq di superficie calpestabile della terrazza sul tetto del Lanificio.
Nell’ambito della sua attività di promozione artistica e culturale, il Lanificio Officina organizza laboratori creativi legati alle sue attività principali, oltre a ricercare, ricreare e restaurare i mobili che compongono gli arredi del ristorante.

Il Lanificio ha ideato e prodotto le due edizioni della rassegna musicale C(h)orde, presso la Chiesa Eveangelica Metodista di Roma, e SuperSanto’s festival di musica e spettacolo all’interno dell’Estate Romana.

Ad oggi la proposta culturale del Lanificio è trasversale e tocca la musica, le arti performative e visuali, la cucina, il recupero di oggetti di design. Tutto nell’ottica della sostenibilità, del riciclo e della rivalutazione del territorio. Lanificio è un luogo ed un progetto capace di trasformarsi a seconda delle esigenze per offrire supporto allo sviluppo e all’ideazione di eventi e percorsi condivisi.




Project Details

Added: 26.07.18
Co-City: