Giardino San Felice

“100 e A CAPO” non ha fini di lucro ed opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale. Nasce dalla volontà di alcune mamme disoccupate che, dopo la felice esperienza della “Bici in piazza a Centocelle”, si sono riproposte di continuare a collaborare verso la realizzazione di progetti educativi rivolti alle scuole e di solidarietà sociale a basso impatto ambientale che mirano a facilitare la cooperazione multiculturale, la promozione della mobilità a piedi e/o in bici, la partecipazione attiva dei bambini, l’avvicinamento allo sport, la conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico, ambientale e urbano, in particolare a Centocelle.

Comunità collaborativa che se ne prende cura

Ci sono cittadini, associazioni, imprenditori o commercianti, scuole, università o altre istituzioni culturali che si stanno prendendo cura (o hanno manifestato l’intenzione di prendersi cura) di questa risorsa condivisa nell’interesse della collettività? Si

Come si chiama la comunità? 100eacapo

Governance

Questa comunità collaborativa ha dato vita a una forma di gestione della risorsa condivisa che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico, sociale, culturale per garantirne la fruizione da parte di tutta la collettività

Di quale dispositivo di governance? associazione 

Piazza S. Felice da Cantalice, 20 Centocelle, Roma 00172 Italia

https://www.facebook.com/100eacapo-aps-1675919179294727




Giardino San Felice

Project Details

Added: 26.07.18
Co-City: